30 mag 2012

Giochi di cartoncino colorato: gelati, gelataia e gelateria.

In molti siamo scossi per ciò che è successo nelle ultime settimane, ma come sempre, bisogna trovare un modo per rimanere a galla.
(al momento non riesco a scrivere nulla di più intelligente, non riesco ad esprimere sentimenti e pensieri profondi, sento solo che la mia bimba ha bisogno di non subire troppo il mio sorriso ebete e che mi sta stampato in faccia da qualche giorno)

Riparto allora, ancora una volta da lei: abbiamo deciso di scacciare i timori e le preoccupazioni, tra le altre cose, giocando sul balcone, ci abbiamo provato e ci siamo in parte riusciti. 
-Ciao Elisa, mi fai un cono con cioccolato e nocciola?
-Nooooo, sono una signora io!
-Ok, buonasera Signora, mi fa un cono cioccolato e nocciola?
-No, ho fragola e lampone.
-Ok, va benissimo.
-Un attimo.
-Posso pagare? Quant'è?
-Un attimo!!!
-Mi scusi....
(digita sulla calcolatrice)
-100, 25, 2 e 40 grammi. Dammi i soldi!
.......

Al Papa-triosko, sono bastati dei vasetti dello yogurt lavati, delle palette gentilmente concesse dalla gelateria del paese, qualche cannuccia, una panchetta, una calcolatrice e del cartoncino colorato.
Non credo serva il tutorial dei coni gelato, sono formati da un triangolo marrone e cerchi colorati. Spesso basta veramente poco.





Mi permetto di segnalare un post su Pollicina, dove Francesca ha cercato di riunire molte informazioni utili, credo che abbia avuto una bella e utile idea.

Aggiungo anche il link a Mammamsterdam e un pensiero di cuore va a Mammafelice.


Franci

2 commenti: