08 gen 2013

Liberiamo una ricetta #liberericette #freearecipe

È già passato un anno anche se non sembra vero, e anche quest'anno verranno liberate tantissime ricette nel web. L'anno scorso ho partecipato insieme ad Odile ed è stata l'occasione in cui ho conosciuto alcune delle persone che sono diventate parte della mia quotidianità e ho consolidato delle relazioni che sono diventate sempre più importanti.
La parte più meravigliosa del web, a parte i rapporti umani che nascono e che sono la ricchezza più grande, è proprio la condivisione libera. È per questo che voglio invitare anche chi passa di qui ad un evento, l'evento di condivisione per eccellenza visto che è partito per dimostrare affetto ad un'amica. Le cose belle che nascono con questi presupposti, sono le meglio riuscite e vanno ripetute affinché l'effetto positivo si moltiplichi ed espanda in rete. La rete che molti di noi amano e della quale non riescono a fare a meno.

OK, bando alle ciance, l'evento si trova sulle pagine di FB, se non frequentate Facebook o non avete un blog niente paura, sotto vi scrivo la descrizione dell'evento. Contattatemi se volete partecipare, vi ospito volentieri e come me tanti altri blogger possono ospitarvi (questo è il link al gruppo aperto di fb per fare richiesta di ospitalità).

"Anche quest'anno vogliamo replicare la bella iniziativa dell'anno scorso. Lo facciamo così, solo per il gusto di farlo, a blog unificati. Il 31 gennaio sarà un giorno in cui cucineremo insieme, scambiandoci le nostre ricette e liberando la nostra amicizia in rete.

Le regole sono poche e semplici.

1. Pubblicare un post il 31 gennaio (possibilmente intorno alle 11, ma l'ora non è fondamentale) e chiamare il post "liberiamo una ricetta: (titolo della ricetta)". Allafine della ricetta si metterà la frase: "Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia.Questa ricetta la regalo a chi legge. Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: per questo la lascio liberamente andare per il web". Poi inserire il link del post sulla pagina che vi indicheremo a tempo debito.

2. Chi ha un profilo FB è caldamente invitato a mettere per quel giorno come immaginedel profilo il logo dell'iniziativa: il Keep calm... su fondo rosso. La seconda parte - che dovrà comunque avere attinenza con il cucinare - è libera.(qui il link ad una delle pagine che creano "keep calm" http://www.keepcalmstudio.com/)

3. Quest'anno vogliamo che l'iniziativa coinvolga più persone possibile. Pubblicizziamola, quindi, in anticipo sui nostri blog, su facebook, su twitter. Propongo gli hashtag #liberericette #freearecipe. Più gente aderisce, meglio è.

4. Non indicate in anticipo che ricetta posterete. Conserviamo l'effetto sorpresa!

5. Divertitevi!

FAQ
- E se non ho un blog?
Le cucine sono aperte. Chi ha un blog ospiterà chi non lo ha. Basta chiedere. Peraltro se qualcuno ha più piacere di cucinare sul blog di qualcun altro anziché sul proprio, può farlo.

- Come deve essere il post?
Il tema della ricetta è libero. Si suggerisce di arricchirlo almeno con una foto del piatto. Ma se non ce la fate non fa nulla."
Ecco fatto, buona condivisione a tutti! Vi aspettiamo ^_^


Franci

4 commenti:

  1. e anche quest'anno, insieme per questa iniziativa stupenda, la mia preferita!!
    inizio a sfogliare il mio ricettario personale... di cui fai parte <3

    RispondiElimina
  2. l'anno scorso sono passata qua e la in silenzio mi sentivo un estranea che doveva muoversi in punta di piedi, quest'anno ho voglia di partecipare condividere e riempirmi la pancia delle vostre ricette ;-)

    RispondiElimina
  3. Lo scorso anno ho partecipato spero di riuscirci anche quest'anno.

    RispondiElimina